Produttori

Speciali

FEEDBACK

Roberto on 02-10-2017

" Cortesia e professionalità Ottimo servizio capace di esaudire le richieste con attenzione per il cliente, ..."
leggi tutto

Filippo on 28-08-2017

" Ottimo Prezzi buoni..ottima selezioni di vini e consegna velocissima nel giro di 24 ore..sito consigliato"
leggi tutto

Alessandro on 23-08-2017

" Impeccabile Prezzo ottimo, ordine consegnato in 24 ore, servizio perfetto, imballaggio robusto: sempliceme..."
leggi tutto

Kettmeir

1919 Giuseppe Kettmeir fonda l’omonima cantina e la storica sede di Caldaro


Giuseppe Kettmeir, laureatosi nel 1910 a Vienna come “ingegnere agronomo”, fonda la “sua” cantina dopo aver maturato una solida esperienza prima come amministratore e poi come socio di una società di esportazione di vini. Gli anni immediatamente precedenti la Prima guerra mondiale sono un periodo felice per l’Alto Adige: le nuove tecniche di coltivazione impostate dall’Istituto agrario di San Michele e la galleria ferroviaria dell’Arlberg verso la Svizzera consentono una crescita economica che viene drammaticamente interrotta dalla guerra. La prima sede della Cantina Kettmeir fu a Bolzano, accanto alla stazione ferroviaria, che garantì una facile raggiungibilità dei paesi del Nord Europa, fondamentali per l’export a quell’epoca. Poi nel 1934 la decisione di trasferirsi a Caldaro, in mezzo ai vigneti, per approfondire e consolidare il rapporto con il territorio e la produzione viticola. Negli anni questa struttura fu man mano ingrandita per ospitare in seguito tutta l’attività produttiva.

Cantina Kettmeir

Inizio della spumantizzazione con il Metodo Classico
E’ la prova del nove per ogni enologo che dopo averla superata può fregiarsi per davvero del titolo di “chef du cave”. Perché il metodo classico comporta che ogni bottiglia fa storia a sé, costringendo a lavorazioni continue, ad attenzioni costanti, alla sottrazione di ogni elemento di disturbo in fase di vinificazione, a lunghi tempi di attesa (dai 18 ai 24 mesi) prima della sboccatura. Ma è la sfida che contraddistingue Kettmeir e che permette ai nostri Pinot nero, Chardonnay Pinot bianco di esprimersi al più alto livello. E dopo vent’anni un ulteriore step qualitativo: con la vendemmia 2011 (tiraggio nel maggio del 2012) Kettmeir ha gettato le basi della sua prima Riserva, un metodo classico con almeno quarantadue mesi di maturazione sui lieviti. Un’altra prova d’autore!.


Informazioni sul produttore: "Cantine Kettmeir" via Cantine, 4 39052 Caldaro (BZ) - Sito web: www.kettmeir.com

Non ci sono prodotti per questo produttore.