Speciali

FEEDBACK

Roberto on 02-10-2017

" Cortesia e professionalità Ottimo servizio capace di esaudire le richieste con attenzione per il cliente, ..."
leggi tutto

Filippo on 28-08-2017

" Ottimo Prezzi buoni..ottima selezioni di vini e consegna velocissima nel giro di 24 ore..sito consigliato"
leggi tutto

Alessandro on 23-08-2017

" Impeccabile Prezzo ottimo, ordine consegnato in 24 ore, servizio perfetto, imballaggio robusto: sempliceme..."
leggi tutto

VINI TEDESCHI, RIESLING GERMANIA ONLINE

La Germania è una nazione produttrice di vino molto particolare: il carattere nordico dei suoi vigneti, coltivati in un’area totale di poco superiore ai 100.000 ettari (meno di un decimo della Francia) contribuisce a creare dei vini unici al mondo per la loro tipicità.

La maggior parte delle coltivazioni è situato tra il 49° ed il 51° parallelo, con un clima quasi al limite per la coltivazione delle vigne. A queste latitudini e con le relative basse temperature, i vitigni a bacca rossa sono particolarmente penalizzati; per questa ragione la maggior parte della produzione è di vino bianco, con l’unica eccezione per la produzione, nelle zone più meridionali del paese, di Pinot Nero. A causa di queste rigide condizioni climatiche, i vini tedeschi hanno generalmente una bassa gradazione alcolica naturale, tra i 7° e gli 11°, che viene generalmente aumentata in cantina con l’aggiunta di zucchero al mosto.

Il vino viene prodotto in 13 diverse zone vinicole, tra le quali le più importanti sono Franconia, Mosel-Saar-Ruwer, Pfalz, Rheingau e Rheinhessen. Solamente una parte residuale (circa il 5%) dei vini prodotti in Germania sono comuni vini da tavola, mentre il restante 95% è un vino di qualità (Qualitatswein, corrispondente al DOC italiano e all’ AOC francese), suddiviso nelle 2 categorie QbA (Qualitätswein bestimmter Anbaugebiete, vino di qualità da regione determinata) o QmP (Qualitätswein mit Prädikat , vino di qualità con predicato).

I vini con predicato (QmP) sono i più pregiati, e sono anche gli unici per i quali non è consentita l’aggiunta di zucchero. Si dividono a loro volta nelle 6 seguenti categorie, in ordine crescente di grado di maturazione dell’uva:
• Kabinett; vini leggeri, secchi e poco alcolici.
• Spätlese (vendemmia tardiva); normalmente più intensi e strutturati dei precedenti, possono essere sia secchi che abboccati.
• Auslese (raccolta selezionata); la vendemmia si effettua selezionando i grappoli più idonei di uve molto mature, solamente nelle annate migliori.
• Beerenauslese (raccolta di acini selezionati); vini ricchi di struttura e aromi, le cui uve sono state attaccate dalla muffa Botrytis Cinerea
• Eiswein (vino ghiaccio); vini ad alto contenuto di zuccheri ed acidi prodotti con uve ghiacciate, raccolte ad inverno inoltrato, con temperatura atmosferica inferiore a -7°.
• Trockenbeerenauslese (raccolta di acini appassiti selezionati); vini prodotti solamente nelle migliori annatecon uve lasciate sulla pianta fino al completo appassimento, e attaccate dalla muffa Botrytis. Hanno una gradazione alcolica molto bassa, intorno ai 6°.

Mostrando 1 - 10 di 10 articoli