Produttori

Feedback

Cantina di Soliera

Quello che si estende a nord di Modena tra il Panaro e il Secchia.Soprattutto tra le rive destra e sinistra di quest’ultimo, è il territorio più adatto alla produzione del pregiato lambrusco di Sorbara. A favorirne la complessa coltivazione è l’influenza dell’antico letto alluvionale del fiume Secchia che, grazie alla sua composizione strutturalmente sabbiosa, ha permesso a questo vitigno di resistere e migliorarsi lungo la storia. Ma non solo. Proprio a testimonianza delle sue radici storiche, nelle campagne modenesi si trovano ancora vecchi filari in grado di produrre un’uva dalle qualità organolettiche superiori.

È dall’insieme di tali considerazioni che nasce l’idea di questo progetto: lanciare ai massimi livelli un prodotto prestigioso come il lambrusco che affonda radici nella storia, conservandosi e migliorandosi nel tempo.


Cantina di Soliera


Il microclima e il terreno sono rimasti i medesimi. Non è un caso che il nome Soliera provenga dal latino “solarium” e significhi “luogo esposto al sole”. Il terreno sabbioso, se in passato era ideale per tener frenata la filossera, oggi è fondamentale per conferire eleganza al vino, mentre le parti argillose regalano quella struttura che gli esperti riconoscono al prodotto.



La cantina di Soliera, produce diversi tipi di vino, tutti vitigni della regione Emilia, Lambrusco basati:
LAMBRUSCO di SORBARA DOC
LAMBRUSCO GRASPAROSSA di CASTELVETRO DOC
LAMBRUSCO SALAMINO di SANTACROCE DOC
LAMBRUSCO di SORBARA "Il Trovador"  Rifermentato in bottiglia

Informazioni sul produttore: "Cantina di Soliera" Via Carpi Ravarino, 529, 41011 Soliera (MO) - Sito web: www.cantinadisoliera.it

Non ci sono prodotti per questo produttore.