Produttori

Speciali

FEEDBACK

Roberto on 02-10-2017

" Cortesia e professionalità Ottimo servizio capace di esaudire le richieste con attenzione per il cliente, ..."
leggi tutto

Filippo on 28-08-2017

" Ottimo Prezzi buoni..ottima selezioni di vini e consegna velocissima nel giro di 24 ore..sito consigliato"
leggi tutto

Alessandro on 23-08-2017

" Impeccabile Prezzo ottimo, ordine consegnato in 24 ore, servizio perfetto, imballaggio robusto: sempliceme..."
leggi tutto

Dom Perignon

Sin dalla sua nascita, nel 1936, Dom Pérignon occupa un posto di prestigio nel Mondo dello Champagne. Le origini però sono molto più antiche perché Dom Pérignon fa parte di Moët & Chandon (fondata nel 1743). Mentre Moët & Chandon si dedica alla produzione di Champagne di buon livello e dai grandi numeri Dom Pérignon persegue l’obiettivo del raggiungimento dell’assoluta qualità. L’esperienza maturata nei secoli di produzione viene quindi messa a disposizione in funzione della realizzazione dello Champagne di classe e dalla suadente armonia che conosciamo oggi.


Dom Pèrignon è un omaggio vibrante, vivido e costantemente rinnovato a Dom Pierre Pèrignon, il padre spirituale dello Champagne. Un trionfo miracoloso di assemblage e affinatura che trova la sua misteriosa armonia nella reinvenzione continua e ogni volta unica, nell’incontro tra le due varietà classiche Dom Pèrignon, lo Chardonnay e il Pinot Noir. Dal 1990 è Richard Geoffroy, Chef de Cave e creatore dei millesimati Dom Pèrignon, a tener vivo lo spirito di Dom Pierre Pèrignon.

Cantina Dom Pérignon


Dom Pérignon è lo Champagne più famoso al mondo. La sua bottiglia con il tipico scudo a tre cuspidi, è riconosciuta anche dai non appassionati perché icona di raffinatezza e lusso. Ma è ciò che custodisce che ne decreta la superiorità. L’eccellenza e la ricerca della qualità assoluta è l’imperativo della Maison che propone solo Champagne ottenuti da vendemmie di un unico anno di raccolta. Solo millesimati che imprigionano le caratteristiche aromatiche e gustative di un intero ciclo produttivo delle viti. Lo Chef de Cave analizza le potenzialità dell’uva selezionata e ne armonizza le caratteristiche per arrivare, dopo almeno 7 anni di lavorazione, alla suadente complessità aromatica che Dom Pérignon possiede.


Dal 1996, a questa già eccellente produzione, si affianca, su idea dello Chef de Cave Richard Geoffroy, il progetto Œnothéque che sfrutta la caratteristica tipica degli Champagne di questa Maison di offrire, in concomitanza del ripetersi del ciclo produttivo (circa 7 anni),  i migliori aspetti gustativi e aromatici. Seguendo questo ritmo naturale vengono proposte rare e preziose bottiglie allo scadere del secondo ciclo di maturazione, almeno 12-15 anni, con l’appellativo di Œnothéque 2° (Deuxième) Plénitude. Con ulteriore slancio al miglioramento Dom Pérignon propone una ancor più rara Œnothéque 3° (Troisiéme) Plénitude di almeno 20-30 anni di maturazione.


Informazioni sul produttore: "Cantina Dom Perignon" Avenue de Champagne 20, 51333 - Epernay  - Sito web: www.domperignon.com
Mostrando 1 - 1 di 1 articolo