Prezzi ridotti! Bianco "Le Campore" Il Pratello Visualizza ingrandito

Bianco "Le Campore" Il Pratello

Emerge spiccata, sorso dopo sorso, la personalità del Campore.

Il progetto, nel produrre questo vino, sfruttando il privilegio di un ambiente caratteristico e peculiare per clima, altitudine ed esposizione, è realizzare un bianco di “lunga vita” che abbia nel tempo la potenzialità del migliorare per divenire vanto del lavoro e della fatica contadini.

Prodotto disponibile per la spedizione entro 5 giorni lavorativi

11.52 11,52 €

-10%

12,80 €

La quantità minima ordinabile per questo prodotto è 6

Dettagli

Tipo d'uva Chardonnay, Sauvignon
Zona di produzione Romagna
Annata Annata ultima in commercio
Formato Bottiglia 75 cl
Gradazione 12,50% vol.
Abbinamenti Carni Bianche, Formaggi
Sentore Floreale, Frutta-secca
Temperatura servizio 10°-12°C
Filosofia Vini Biologici
Nazione Italia
Regione Emilia Romagna

Più informazioni

Le Campore è prodotto con uve chardonnay e sauvignon blanc, i bianchi internazionali più classici, che trovano qui, grazie ad una esposizione a nord e a notti estive freschissime, il carattere e la personalità che raramente raggiungono fuori dai loro territori di origine.

Le Campore è un vino materico e ricco, sempre teso su una bella acidità, accompagnato da una volatile che diventa subito una macchina da profumi. Asciutto e vibrante, mai banale, sempre in movimento e cangiante nel bicchiere.Le Campore è straordinario anche nelle annate diffi cili e piovose dove trova una fi nezza sorprendente, a dimostrazione del fatto che si può parlare a pieno titolo diun vino di territorio.Le vigne sono su suoli poco profondi e le piante sono rimaste piccole regalando ai grappoli uno straordinario rapporto buccia-polpa che diventa un’opportunità di profumi e chiaroscuri.

Denominazione: Bianco indicazione geografica protetta Forlì
Vitgni: Chardonnay 70% Sauvignon 30%
Vendemmia: 2008
Forma allevamento: guyot
Epoca raccolta: inizio settembre
Affinamento barriques: 12 mesi
Affinamento in bottiglia minimo: 12 mesi

Altitudine: 520/ 570 mt
Terreno: Medio impasto
Esposizione: nord
Densità impianto: 3000 ceppi/ha
Num. bottiglie prodotte: 3000


CULTURA BIOLOGICA: Si viaggia parecchio per arrivare quassù, e si sale una curva dopo l’altra fino ad un ambiente selvaggio tutto boschi, piccoli prati e case in sasso. Nel 1991 Emilio Placci piantò delle vigne che sembravano follia, a 600 metri, gomito a gomito con i castagneti su suoli poco profondi, sotto roccia e sopra marne e arenarie. Il tempo ha dato ragione a lui e oggi i sangiovese de Il Pratello sono tra i più emozionanti e longevi di tutta la Romagna. Sono vini di temperamento, profondi, mai sazi di tempo, minerali e terrosi, bocche selvagge e tannini fitti come i boschi di questo Appennino che già profuma di Toscana. Emilio li vuole così e li aspetta con una pazienza d’altri tempi.



Recensioni

Scrivi una recensione

Bianco "Le Campore" Il Pratello

Bianco "Le Campore" Il Pratello

Emerge spiccata, sorso dopo sorso, la personalità del Campore.

Il progetto, nel produrre questo vino, sfruttando il privilegio di un ambiente caratteristico e peculiare per clima, altitudine ed esposizione, è realizzare un bianco di “lunga vita” che abbia nel tempo la potenzialità del migliorare per divenire vanto del lavoro e della fatica contadini.

30 altri prodotti della stessa categoria: