Promo Certosino di Natale Bolognese Tattini 750 g Visualizza ingrandito

Certosino di Natale Bolognese Tattini

Panspeziale o Certosino, Il tipico dolce natalizio della cucina bolognese è a base di cioccolato, miele, mostarda bolognese, frutta candita, pinoli e burro. È detto anche panspeziale e, in dialetto, zrtuséin o panspzièl. Con ingredienti simili al Pan Speziale, ma ancora più nutrienti vengono aggiunte all’impasto nocciole, arachidi, mandorle, ciliege candite e cognac.

9 pezzi SPEDIZIONE GRATUITA

Questo prodotto non è più disponibile

10.5 10,50 €

4 pezzi
38,00 €
Risparmi
4,00 €
9 pezzi
80,10 €
Risparmi
14,40 €

Dettagli

Produttore Pasticceria Tattini
Zona di produzione Certosino Bolognese
Nazione Italia
Regione Emilia Romagna

Più informazioni

Questo è il dolce tipico natalizio di Bologna, torta compatta di lunga conservazione a base di frutta secca e candita, da mangiare a fette sottili. Probabilmente il suo nome deriva da quegli speziali che nel medioevo lo idearono e lo prepararono con ingredienti per così dire esotici, come cannella e frutta secca. A confermare l’ipotesi, il fatto che furono i frati speziali della Certosa di Bologna a diventarne i produttori per antonomasia, facendo guadagnare al dolce l’appellativo di “certosino”.
E’ poi documentato che dal 1740 e per molti anni, dal monastero bolognese, per Natale partiva alla volta di Roma un gigantesco Pane Certosino o speziale destinato a Prospero Lambertini, papa Benedetto XIV. Con il passare del tempo questo dolce è diventato una tradizione familiare, la cui preparazione veniva fatta con tre mesi d’anticipo sulle festività, perché questo era il suo periodo di stagionatura prescritto.

Panspeziale o Certosino, Il tipico dolce natalizio della cucina bolognese è a base di cioccolato, miele, mostarda bolognese, frutta candita, pinoli e burro. È detto anche panspeziale e, in dialetto, zrtuséin o panspzièl. Il suo nome deriva dal fatto che nel medioevo era prodotto dai farmacisti (o speziali). Solo in un secondo tempo furono i frati certosini a occuparsi della sua produzione. Per gustare la meglio il panspeziel, andrebbe tagliato a fettine sottili, dello spessore di una tagliatella. Con ingredienti simili al Pan Speziale, ma ancora più nutrienti (vengono aggiunte all’impasto nocciole, arachidi, mandorle, ciliege candite e cognac), il Panone di Natale è un altro dolce natalizio delle campagne bolognesi che cambia ricetta di casa in casa.

PRODOTTO DOLCIARIO DA FORNO - Ingredienti: farina di FRUMENTO, MANDORLE E/O NOCCIOLE, miele, frutta candita mista (correttore di acidità: E330), confettura di frutta mista (mele cotogne, pere, prugne, arance, zucchero, sciroppo di glucosio-fruttosio, colorante caramello: E150, ANIDRIDE SOLFOROSA come residuo) cioccolato fondente/LATTE (zucchero, burro di cacao, LATTE in polvere, pasta di cacao, emulsionante: LECITINA di SOIA, sale, aroma naturale di vaniglia), PINOLI, cacao zuccherato, zucchero, vino (SOLFITI), uva sultanina, spezie, lievito in polvere (difosfato disodico E450i, carbonato acido di sodio E500ii, amido di mais).

Particolarità: Prodotto Tipico Bolognese.

Lavorazione: prodotto lavorato a mano.

Consigli d’uso:
 Pronti per il consumo.

Conservazione: Richiudere accuratamente la confezione dopo l’utilizzo. Conservare in luogo fresco ed asciutto.



Recensioni

Scrivi una recensione

Certosino di Natale Bolognese Tattini

Certosino di Natale Bolognese Tattini

Panspeziale o Certosino, Il tipico dolce natalizio della cucina bolognese è a base di cioccolato, miele, mostarda bolognese, frutta candita, pinoli e burro. È detto anche panspeziale e, in dialetto, zrtuséin o panspzièl. Con ingredienti simili al Pan Speziale, ma ancora più nutrienti vengono aggiunte all’impasto nocciole, arachidi, mandorle, ciliege candite e cognac.

9 pezzi SPEDIZIONE GRATUITA

9 altri prodotti della stessa categoria: