Chardonnay Bramito del Cervo Castello della Sala-Antinori 2019 Visualizza ingrandito

Chardonnay Bramito del Cervo Castello della Sala Antinori 2019

Chardonnay Bramito del Cervo Castello della Sala Antinori di un bel giallo paglierino con sfumature dorate. Al naso si presenta con uno spiccato profumo varietale oltre al frutto franco , buoni sentori di vaniglia e note tostate. In bocca esprime bene il suo potenziale , equilibrato , morbido , dotato di buona struttura lungo nel finale.

15.8 15,80 €

Dettagli

Denominazione Umbria
Classificazione IGT
Vitigni Chardonnay
Annata 2019
Formato Bottiglia 75 cl
Gradazione 12,50% vol.
Abbinamenti Riso e Risotti, Paste e Zuppe, Carni Bianche
Affinamento in botte Breve
Corpo Medio
Sentore Vegetale, Tostato
Temperatura servizio 8°-10°C
Nazione Italia
Regione Umbria

Più informazioni

Descrizione del Chardonnay Bramito del Cervo Castello della Sala Antinori

Caratteristiche di degustazione

Questo Chardonnay di carattere nasce nel Castello della Sala, la tenuta umbra degli Antinori nei pressi di Orvieto, costruito nel 1350 e acquistato da Niccolò Antinori nel 1940 con l’intento di iniziare a produrre anche vini bianchi. Nel 1979 arriva a corte Renzo Cotarella, enologo di fama mondiale, che impianta lo Chardonnay e valorizza l’intera produzione della tenuta. Il primo Chardonnay è prodotto nel 1994. Subito dopo la raccolta le uve vengono raffreddate e immesse nei tini di fermentazione, da dove poi vengono in parte trasferite nelle barrique per proseguire la fermentazione alcolica e la successiva maturazione per cinque mesi. Le altre invece rimangono a contatto coi propri lieviti fino al momento dell’assemblaggio. Il vino che ne risulta è corposo, suadente, affascinante.

Di un bel colore giallo paglierino. Ananas, giglio e ginestra anticipano una bocca equilibrata. In bocca ha prosperi ritorni fruttati integrati da una piacevole sapidità in un corpo pieno e morbido.


Dati Storici: La prima annata di Chardonnay Castello della Sala è stata prodotta nel 1994. La Tenuta del Castello della Sala, acquistata nel 1940 dalla famiglia Antinori, è situata a circa 18 Km. da Orvieto. Il Castello è un esempio molto valido di architettura militare medievale ed il suo microclima, più fresco della media, è ideale per la produzione di vini, quali bianchi e Pinot Nero.

Recensioni

Scrivi una recensione

Chardonnay Bramito del Cervo Castello della Sala Antinori 2019

Chardonnay Bramito del Cervo Castello della Sala Antinori 2019

Chardonnay Bramito del Cervo Castello della Sala Antinori di un bel giallo paglierino con sfumature dorate. Al naso si presenta con uno spiccato profumo varietale oltre al frutto franco , buoni sentori di vaniglia e note tostate. In bocca esprime bene il suo potenziale , equilibrato , morbido , dotato di buona struttura lungo nel finale.

30 altri prodotti della stessa categoria: