Promo Cerasuolo d'Abruzzo Valentini 2019 Visualizza ingrandito

Cerasuolo d'Abruzzo Valentini 2019

Cerasuolo d'Abruzzo Valentini di colore rosa corallo brillante con punte di arancio, questo vino al naso è allettante con sentori vaghi di sciroppo d'acero e petali di rosa, scorza di arancia e pietre bagnate. Alla bocca è liscio ed arrotondato, ben bilanciato, una combinazione allettante di sapori che sono tra minerale, e scorza di arancia candita. Un vino straordinario.

Questo prodotto non è più disponibile

65 65,00 €

3 pezzi
183,00 €
Risparmi
12,00 €

Dettagli

Denominazione Cerasuolo d'Abruzzo
Classificazione DOC
Vitigni Montepulciano
Zona di produzione Montepulciano d'Abruzzo
Annata 2019
Formato Bottiglia 75 cl
Gradazione 14,00% vol.
Abbinamenti Carni Bianche, Carni Rosse
Temperatura servizio 14°-16°C
Filosofia Vini Tradizionali
Nazione Italia
Regione Abruzzo
Carta dei vini Consegna Gratis, Spedizione Gratuita

Più informazioni

Descrizione del Cerasuolo d'Abruzzo Valentini

Dopo una brevissima macerazione è fermentato in botti da 35hl e qui è maturato.

Questo montepulciano cerasuolo si presenta con un colore importante, evoluto e carico. Al naso si riconosce l’impronta “valentiniana”, una sostanza palpabile già al primo respiro, una complessità ruvida e profonda, da dosare lentamente nell’approccio olfattivo, facendo respirare il vino, concedendo la giusta apertura al frutto e lasciando sfogare le caratteristiche note di riduzione. In bocca non concede alcuna titubanza, entra robusto e grintoso invadendo il palato senza mezze misure: una struttura solida fatta di frutti carnosi, profondità sapida e minerale, contrafforti di giusta acidità e calore alcolico, varietà speziale e freschezza. Lascia la bocca avvolta da sapori intensi e articolati.

Colore cerasuolo brillante con riflessi buccia di cipolla, naso incredibilmente vorticoso con un incessante susseguirsi di varietà che incute timore : a toni fungini e terrosi si sovrappongono note di grasso di prosciutto e castagna, poi affiora la componente fruttata con riconoscimenti di cliegia e bacche di ginepro, poi liquirizia, geranio, foglia di vite e infine una limpida mineralità. In bocca ci ammalia con il suo vasto respiro boschivo, il cenno tannico, l'acidità penetrante, la spietata mineralità, il tutto si evolve verso schietti toni di corteccia e fiori selvatici e l'epilogo di inaudita estenzione ci lascia letteralmente senza fiato.

Interpretazione nobilissima del Cerasuolo d'Abruzzo solo apparentemente ostile in realtà straordinariamente vera e rispettosa nei confronti dell'uva e del terroir di provenienza. Come ha scritto Valerio Magrelli il Cerasuolo di Valentini sta agli altri rosati come la poesia scritta sta alla televisione (salvo rare eccezioni). Vino longevissimo che dopo qualche anno in cantina ci sconvolgerà rendendoci consapevoli di avere degustato il rosato piu complesso del mondo.




Recensioni

Scrivi una recensione

Cerasuolo d'Abruzzo Valentini 2019

Cerasuolo d'Abruzzo Valentini 2019

Cerasuolo d'Abruzzo Valentini di colore rosa corallo brillante con punte di arancio, questo vino al naso è allettante con sentori vaghi di sciroppo d'acero e petali di rosa, scorza di arancia e pietre bagnate. Alla bocca è liscio ed arrotondato, ben bilanciato, una combinazione allettante di sapori che sono tra minerale, e scorza di arancia candita. Un vino straordinario.

21 altri prodotti della stessa categoria: