Barbera d'Alba Gabutti Cappellano 2014 Visualizza ingrandito

Barbera d'Alba Gabutti Cappellano 2014

Barbera d'Alba Gabutti Cappellano è Barbera di Langa, dal profilo estremamente tipico ed intenso, fatto di more di rovo mature, terra e spezie. Un quadro a tinte scure, che però non scoraggia chi vi si approcia, ma anzi invoglia a scoprirlo ulteriormente. La bocca è unvero capolavoro, sorretta da una struttura vigorosa che è circondata da un nucleo di freschezza e sapidità. Lunga la persistenza.

Attenzione: Ultimi articoli in magazzino!

75 75,00 €

Dettagli

Produttore CAPPELLANO DR. GIUSEPPE SNC Via Alba, 13 12050 Serralunga d'Alba (CN) - Italia SHOP-Online
Denominazione Barbera d'Alba
Classificazione DOC
Vitigni Barbera
Zona di produzione Langhe
Annata 2014
Formato Bottiglia 75 cl
Gradazione 13,50% vol.
Sentore Speziato
Temperatura servizio 18°-20°C
Nazione Italia
Regione Piemonte

Più informazioni

Barbera d'Alba Gabutti Cappellano Giuseppe

Il Capellano Barbera Gabutti si presenta nel calice con veste rosso rubina intensa. Rassicurante sin dalla prima olfazione, è Barbera di Langa e su questo non ci sono dubbi. Profilo estremamente tipico ed intenso, fatto di more di rovo mature, terra e spezie. Un quadro a tinte scure, che però non scoraggia chi vi si approcia, ma anzi invoglia a scoprirlo ulteriormente. La bocca è unvero capolavoro, sorretta da una struttura vigorosa che è circondata da un nucleo di freschezza e sapidità. Lunga la persistenza. Cavallo di razza.

Un altro grande vitigno del Piemonte, un’altra declinazione del vigneto Gabutti. Una Barbera classica, femminile nella generosità e maschile nel portamento, che trova la sua cifra distintiva in un’acidità spiccata che sorregge morbidezze e frutto e rende vibrante il quadro gustativo fino al lungo finale. È un vino che dà l’idea di non essere mai definitivamente risolto, di essere in continuo divenire; come tutti i rossi di grande personalità, si concede tutto il tempo necessario per disvelare potenzialità, carattere e piacevolezze. È da sempre nostra cura assecondarlo in questa attitudine, imbottigliandolo e immettendolo in commercio soltanto quando reputiamo sia giunto il momento e nel formato che ci pare più adatto. Va da sé che solo una condotta naturale e la propensione artigianale ci consentono di arrivare al risultato di una Barbera autentica, sempre riconoscibile ma mai uguale a se stessa, familiare e spiazzante in virtù della sua capacità di evolvere come un racconto, anno dopo anno come fosse una pagina dopo l’altra..


Informazioni sul produttore
GIUSEPPE CAPPELLANO
All’Esposizione Universale di Parigi (la stessa in cui fu eretta la Tour Eiffel per commemorare il centenario della Rivoluzione Francese), la cantina di Giovanni Cappellano vinse la medaglia di bronzo. Il mio perspicace bisnonno si era probabilmente recato in Francia per conquistarne il mercato, essendo le viti francesi in quegli anni già colpite dalla fillossera. Giuseppe, fratello di Giovanni, si laureò invece in farmacia, scegliendo la strada industriale vinicolo - farmaceutica. Produsse in quel periodo mosti concentrati curativi nonché le prime gelatine d’uva (guadagnandosi una medaglia d’oro alla mostra internazionale), ed inventò il Barolo Chinato. L’avventura industriale di Giuseppe durò poco: nel 1912 suo fratello Giovanni morì, colpito da una febbre tropicale contratta in Tunisia (ove si era recato per cercare un vitigno resistente alla fillossera), e Giuseppe scelse pertanto di occuparsi dell’azienda di famiglia.



Recensioni

Scrivi una recensione

Barbera d'Alba Gabutti Cappellano 2014

Barbera d'Alba Gabutti Cappellano 2014

Barbera d'Alba Gabutti Cappellano è Barbera di Langa, dal profilo estremamente tipico ed intenso, fatto di more di rovo mature, terra e spezie. Un quadro a tinte scure, che però non scoraggia chi vi si approcia, ma anzi invoglia a scoprirlo ulteriormente. La bocca è unvero capolavoro, sorretta da una struttura vigorosa che è circondata da un nucleo di freschezza e sapidità. Lunga la persistenza.

30 altri prodotti della stessa categoria: