DOMAIN JEAN LOUIS CHAVE

Hermitage impeccabile per molti anni, hanno raggiunto un livello di perfezione che comanda l'ammirazione. Dal 1481, la famiglia Chave regna sovrana sui vigneti dell'Hermitage. Ieri Gerard contadino viticoltore nel senso migliore; Jean-Louis oggi. Probabilmente i migliori visionari e osservatori del Hermitage e oltre, la vigna francese in generale. Jean-Louis Chave porta il suo know-how consolidare completamente la visione della vigna, ogni appezzamento simile a un piccolo giardino giapponese con un tiro di linea. Mentre l'apertura ad altri territori, come il fiorentino, favoloso recintato piantati con viti molto vecchie, nel cuore di Anderlecht, che ha celebrato la sua prima produzione nel 2009. In cantina la Chave sono i più alti dei diversi terroir Hermitage, lavorando su gruppi complementari. Qui nessuno frammentario o "super vini" di riflessione piuttosto fedele di questa magica collina. Il rosso viene dal romitorio migliore "quartieri" della Beaume, l'Eremita, e riflette le Bessards forza. Scadenze Fluency quali le aziende agricole a sfioramento in botti qui forniscono molto grandi momenti di degustazione.