Promo Cerasuolo d'Abruzzo Rosa-ae Torre dei Beati 2021 Visualizza ingrandito

 Spedizione Gratuita 

Cerasuolo d'Abruzzo Rosa-ae Torre dei Beati 2021

Vini Offerta 11 piu 1

Cerasuolo d'Abruzzo Rosa-ae Torre dei Beati dal colore rosso ciliegia brillante, arricchito da vivaci riflessi violacei e da percezioni di visive di buona consistenza, fanno riscontro profumi freschi e persistenti, di fragola, melograno e ciliegie, impreziositi da eleganti sentori floreali tra i quali è in bella evidenza la rosa.

Questo prodotto non è più disponibile

13.5 13,50 €

La quantità minima ordinabile per questo prodotto è 6

6 pezzi
75,00 €
Risparmi
6,00 €

Dettagli

Produttore Azienda Agricola Torre dei Beati c.da Poggioragone, 5665014 Loreto Aprutino (PE) Abruzzo - Italia SHOP-Online
Denominazione Cerasuolo d'Abruzzo
Vitigni Montepulciano
Annata 2021
Formato Bottiglia 75 cl
Corpo Medio
Temperatura servizio 8°-10°C
Nazione Italia
Regione Abruzzo
Allergeni Contiene Solfiti
Carta dei vini Offerte, Promozioni, Sconti

Più informazioni

Cerasuolo d'Abruzzo Rosa-ae Torre dei Beati

Rosso corallo, brillante, con toni cerasuoli. Al naso richiama note di fiori, con sfumature di frutti rossi;, piacevole, nitido e di buona freschezza al palato.Clou de girofle, il chiodo di garofano, è una spezia forte dall’aroma penetrante, caldo e ricco; il sapore è insieme pungente e amaro. Le spezie raccontano profumi e sapori esotici riconducibili molte volte ai caratteri e ai valori dei vini, in special modo di questo prezioso vitigno capace di segnare sottilmente il suo rosato e in modo più suggestivo i suoi grandi rossi invecchiati.  Il marchio in questione è stato scelto non solo per il potere che possiede, evocativo delle qualità affascinanti delle spezie, ma soprattutto perché l’autore ha avuto sempre il chiodo fisso di arrivare all’eccellenza del vino di qualità. Questo rosato è un vino di oggi che richiama tutti i valori della tradizione e delle radici dei vini salentini di qualità.

Uve: Montepulciano 100%
Vigneto: superficie 13 Ha
ceppi/Ha 1600-5300
sesto impianto 2,50×2,50 2,50×0,75
altitudine 250-300 m/slm
esposizioni varie
Allevamento: pergola abruzzese, cordone speronato
Anno d’impianto: 1972, 1995
Terreno: argilloso-calcareo
Resa per ettaro: 70 hl/Ha
Vinificazione: acciaio, una parte salasso dei rossi dopo premacerazione a freddo, una parte pressatura diretta leggerissima delle uve non diraspate, una parte proveniente da macerazione a freddo sulle bucce
Fermentazione: a 15-16° C
Maturazione: acciaio
Grado Alcolico: 13 – 14% secondo l’annata
Temperatura di servizio: 13-14° C.

Informazioni sul produttore
TORREI DEI BEATI La cantina Torre dei Beati è nata nel 1999 grazie alla volontà e alla passione che lega Adriana Galasso e Fausto Albanesi; è stato, infatti, grazie all’amore sbocciato tra i due su di un banco di un corso di degustazione che hanno deciso di dare vita a questa bellissima realtà vitivinicola situata a Loreto Aprutino. Dopo essersi conosciuti ad un corso per sommelier, hanno “miscelato” il loro amore a quello per il vino, ottenendo un perfetto blend tra entusiasmo e innovazione, senza mai dimenticare la tradizione e le peculiarità del territorio. Adriana e Fausto puntano infatti all’espressione territoriale dei vitigni autoctoni e delle varietà più diffuse sul territorio, come il montepulciano, il pecorino e il trebbiano, tutti coltivati in regime biologico certificato.

Recensioni

Scrivi una recensione

Cerasuolo d'Abruzzo Rosa-ae Torre dei Beati 2021

Cerasuolo d'Abruzzo Rosa-ae Torre dei Beati 2021

Cerasuolo d'Abruzzo Rosa-ae Torre dei Beati dal colore rosso ciliegia brillante, arricchito da vivaci riflessi violacei e da percezioni di visive di buona consistenza, fanno riscontro profumi freschi e persistenti, di fragola, melograno e ciliegie, impreziositi da eleganti sentori floreali tra i quali è in bella evidenza la rosa.

20 altri prodotti della stessa categoria: