Promo Chianti Classico Castello di Monsanto 2019 Visualizza ingrandito

Monrosso Castello di Monsanto 2019

Monrosso Castello di Monsanto nasce in provincia di Firenze: la viticoltura è favorita dal carattere argilloso del terreno, dovuto alla presenza di una pietra chiamata galestro, nonché da un clima temperato con precipitazioni ben distribuite nel corso dell'anno. Sono tre i vitigni utilizzati per la produzione del Chianti DOCG "Monrosso", ovvero il Sangiovese, il Canaiolo Nero e il Merlot.

Questo prodotto non è più disponibile

7.5 7,50 €

Dettagli

Produttore Fattoria Monsanto di Bianchi Fabrizio Via Monsanto, 8 – 50028 Barberino Tavarnelle (FI) - Italia SHOP-Online
Zona di produzione Castellina in Chianti
Annata 2019
Formato Bottiglia 75 cl
Gradazione 13,00% vol.
Abbinamenti Carni Rosse, Riso e Risotti, Selvaggina, Formaggi
Affinamento in botte Medio
Corpo Medio
Sentore Frutta-secca, Speziato
Temperatura servizio 18°-20°C
Nazione Italia
Regione Toscana
Ean 8002487017504

Più informazioni

Monrosso Castello di Monsanto

PFin dal 1962 la proprietà del Castello di Monsanto comprende circa 25 ettari di vigneto, contigui al resto dei terreni, che si trovano all’interno del comprensorio di produzione del Chianti Colli Senesi. E’ qui che viene prodotto il vino più giovane e fresco dell’azienda: il Monrosso. Vinificato in acciaio con macerazioni di 12/15 giorni, invecchia in botti di rovere di Slavonia per 12 mesi prima della vendita

Recensioni

Scrivi una recensione

Monrosso Castello di Monsanto 2019

Monrosso Castello di Monsanto 2019

Monrosso Castello di Monsanto nasce in provincia di Firenze: la viticoltura è favorita dal carattere argilloso del terreno, dovuto alla presenza di una pietra chiamata galestro, nonché da un clima temperato con precipitazioni ben distribuite nel corso dell'anno. Sono tre i vitigni utilizzati per la produzione del Chianti DOCG "Monrosso", ovvero il Sangiovese, il Canaiolo Nero e il Merlot.

30 altri prodotti della stessa categoria: