Riesling Kaiton Kuenhof 2018 Visualizza ingrandito

Riesling Kaiton Kuenhof 2018

Kaiton Kuenhof

Il Riesling Kaiton Kuenhof affina in grandi botti di rovere. Note floreali, erbe aromatiche, pesca bianca, albicocca e buccia d’arancio. Grande tensione minerale.I vini bianchi, secondo il produttore, maturano e si sviluppano meglio con il tappo a vite, che con il lento assorbimento di ossigeno del tappo a sughero.

Questo prodotto non è più disponibile

18.8 18,80 €

Dettagli

Allergeni Contiene Solfiti
Denominazione Alto Adige, Valle Isarco
Classificazione DOC
Vitigni Riesling
Zona di produzione Valle Isarco
Annata 2018
Formato Bottiglia 75 cl
Gradazione 12,50% vol.
Abbinamenti Verdura, Riso e Risotti, Pesce e Crostacei, Carni Bianche
Corpo Medio
Sentore Vegetale, Floreale, Aromatico
Temperatura servizio 12°-14°C
Filosofia Vini Tradizionali
Nazione Italia
Regione Trentino Alto Adige

Più informazioni

Descrizione del Riesling Kaiton Kuenhof

Caratteristiche di degustazione

Vitigni Riesling del Pliger sono stati portati da Francia, Germania e altri produttori in Alto Adige.

Riesling sta ora facendo un nome per se stesso in Italia, e l'imbottigliamento 'Kaiton' di Pliger è uno dei migliori. Calce-buccia, fiori, benzina e un carattere minerale quasi elettrico rendono questo vino molto eccitante da bere; Mi viene in mente che lecca una batteria da nove volt come una sfida, quando ero più giovane. Luminoso equilibrio di acidità e frutta. Il nome Kaiton è di origine celtica, ed è stato il nome per l'area intorno alla tenuta.

Kaiton è riesling, e che riesling, a detta di molti forse il migliore d’Italia, alla pari con quello di Franz Pratzner di Falkenstein in Val Venosta, sempre terra d’Alto Adige.

Nel bicchiere vive di un giallo paglierino essenziale, trasparente e lievemente verdognolo, come dire “l’abito non fa il monaco”. Al naso salgono fini ed intensi idrocarburi, note di vernice, di zolfo, poi giungono fiori bianchi, scorza d’agrumi, pesca qua e là, mela verde glaciale, tocco tropicale non troppo, mineralità eccelsa, freschezza impagabile, note salmastre. In bocca è salino (tanto), fresco, con gradevoli sensazioni minerali, verticalità di aromi che vanno dritti al centro del palato, incidendo con l’eccellente mineralità e quell’essere a tratti tagliente nei richiami agrumati mai troppo acidi, ma sempre freschi e vivaci, con sentori di mela verde, mango, pompelmo e cedro, ed in ultimo mallo di noce a dare una giusta nota amarognola.
Resta in bocca tutto quello che è la Val d’Isarco, solare luminosità, rigidità glaciale dritta ed elegante come il passo di un soldato, serio, impenetrabile a tratti freddo, ma forte e agile al contempo. Il ghiaccio ed il Sole, amici nemici in questo Riesling extraordinario. (fonte Vino di vite).

DATI STORICI: Le origini della tenuta storica Kuenhof risalgono al XII secolo: a quell'epoca il podere era proprietá dei Vescovi di Bressanone, ma circa 200 anni fa, il bisnonno di Peter Pliger acquistó il vitigno, tutt'oggi patrimonio familiare.  I ripidi pendii della Valle Isarco, esposti prevelentemente a sud-est, costituiscono l'area vitivinicola piú settentrionale d'Italia. Distribuiti a un'altezza compresa tra i 550 e i 700 metri, i vigneti si estendono su una superficie pari a 6 ettari, a ognuno dei quali corrispondono 8000 viti, da cui attualmente si ricavano un massimo di 5000 litri di vino, per un totale di 35.000 bottiglie all'anno.


Riesling Kaiton Kuenhof, vino sudtirol online, vendita vini alto adige


Recensioni

50px

"sempre al Top"

vertice della categoria.

Scrivi una recensione!

Scrivi una recensione

Riesling Kaiton Kuenhof 2018

Riesling Kaiton Kuenhof 2018

Il Riesling Kaiton Kuenhof affina in grandi botti di rovere. Note floreali, erbe aromatiche, pesca bianca, albicocca e buccia d’arancio. Grande tensione minerale.I vini bianchi, secondo il produttore, maturano e si sviluppano meglio con il tappo a vite, che con il lento assorbimento di ossigeno del tappo a sughero.

30 altri prodotti della stessa categoria: